Monte Roisetta
27 Agosto 2019
Tete Dure
19 Settembre 2019
Mostra tutto

Tenou Valle Varaita

la bella chiesetta

 

 

Sabato 7 Settembre 2019

 

Tenou è una piccola e storica borgata composta da due-tre case e una chiesetta situata sul versante nord del lungo contrafforte che dal Monte Nebin va su al Colle della Bicocca e al Pelvo d’Elva. E’ una zona prettamente pascoliva tra belle radure di larici e raggiungibile anche da una sterrata che si stacca dalla strada che da Sampeyre sale all’omonimo colle. L’escursione di oggi invece segue un vecchio sentiero, un pò abbandonato ma ancora percorribile, che dal ponte in legno che attraversa il Varaita, all’altezza della borgata Confine tra Sampeyre e Casteldelfino, sale fino qui. Ero già stato di qui inverno con gli sci raggiungendo il Colle Sampeyre e la zona mi era piaciuta per via delle belle radure tra i pini, adatte a dei bei giri nei boschi. La discesa avviene invece per il sentiero principale cha sale da Torrette e con rientro all’auto sulla sterrata, non segnata sulla carta, che costeggia il Varaita sul lato destro orografico della valle. La gita riserva dei bei panorami sulle cime del versante sinistro orografico e sui tremila dell’alta vallle. Essendo il sentiero di salita a nord e un pò erboso, bisogna munirsi di scarponi un pò impermeabili per via della spessa rugiada che si forma nei giorni sereni del periodo autunnale.

Avvicinamento: si risale la Valle Varaita fino e Sampeyre, si prosegue ancora superando Calchesio e poco oltre il bivio sulla destra per Villar di lascia l’auto in uno slargo dietro a una curva, proprio di fronte all’evidente ponte pedonale in legno che attraversa il fiume.

Itinerario: si attraversa il fiume sul bel ponte e si prosegue sul sentiero che sale sulla destra e raggiunge una forestale. La si segue per un breve tratto per poi abbandonarla e deviare sulla sinistra su un sentiero segnato con vecchi bolli bianco-rossi. Si ritorna sulla forestale per poi seguirla con due tornanti fino al suo termine nei pressi di un pilone votivo. Si prosegue sul sentiero che continua inoltrandosi nel bosco e che conduce dopo aver attraversato un rio alle baite in pietra diroccate di Meire Gioanotta. Si passa tra le case e si prosegue nel bosco fino asbucare in una bella radura tra i larici. Si sale un breve tratto per poi proseguire in diagonale sulla destra fino a incrociare il sentiero che giunge da Torrette e che sarà quello di ritorno (palina). Qui si svolta a sinistra, consigliato, oppure come nel mio caso si continua in piano attraversando un prato fino a una baita isolata in corrispondenza di una forestale. In tal caso si svolta a sinistra qui e si prosegue sulla mulattiera e piste di animali che pini e radure pascolive conducono a Tenou.

Il ritorno si effettua sul medesimo percorso di salita se si è svoltati a sinistra al primo bivio, ritornando così alla palina di prima. Si prosegue adesso in discesa seguendo il sentiero segnato che in breve passa per la bella baita di Giriut. Si continua a scendere fino a raggiungere una strada sterrata che si segue per un breve tratto. La si abbandona deviando a destra sul bel sentiero che porta direttamente a Torrette. Si attraversa la bella borgata abitata e con molte case in pietra ristrutturate percorrendo a valle la strada asfaltata di accesso che si stacca dalla provinciale. Poco prima di raggiungere quest’ultima e all’altezza del ponte sul Varaita si prende sulla destra una sterrata che scende leggermente per poi attraversare dei bei prati sul lato destro del fiume. Senza possibilità di errore la si segue e dopo una breve risalita si continua lasciando sulla sinistra un deviazione verso il fiume fino a congiungersi con l’itinerario di salita, poco prima del ponte in legno della partenza.

 

partenza

 

pilone dove termina la forestale

 

Meire Gioanotta

 

palina all’altezza del sentiero di discesa

 

belle radure

 

arrivo a Tenou

 

la bella chiesetta

 

vista sulle Lobbie

 

a Giriut

 

in discesa

 

arrivo a Torrette

 

si abbandona la strada e si prende a destra

 

bei prati vicino al fiume

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com