Rocca dell’Abisso
25 aprile 2012
Cima Seirasso
2 giugno 2012
Mostra tutto

Rocca Ravedil

Venerdi 1 Giugno 2012

Finalmente dopo più di un mese riusciamo a tornare in montagna. Un pò per altri impegni un pò per il brutto tempo non ci siamo più mossi. Oggi decidiamo di andare in un posto non molto frequentato,perlomeno a piedi invece con il rampichino penso sia molto conosciuto.

La Rocca di Ravedil è sul lungo spartiacque tra la val Grana e la val Stura e che partendo dalla Rocca l’Alpe di Rittana prosegue sul Beccas di Mezzodì e oltre verso la Rocca Pergo,il Grum,Bram,Omo Borel e via via fino al Viribian e Viridio fino al colle dei Morti.

Lasciamo l’auto sopra la Borgata di Ronvel al bivio per Alberetto a circa 1300 metri. Seguiamo la strada verso il colle Angelino,tutta in mezzo al bosco per circa mezz’ora.

sulla strada

Al colle c’è un bivio per il colle Ferriere mentre noi seguiamo il ramo di destra verso il colle Ortica

al colle Angelino

Si segue sempre la strada che pian piano sale attraversando dei ruderi di vecchi gias,sempre nel bel bosco di faggi e abeti

radure salendo

Arriviamo così al colle dell’Ortica sullo spartiacque dove il panorama si apre su tutta la pianura e valle d’Aosta e Marittime.

colle dell’Ortica

Oggi fortunatamente la giornata è abbastanza nitida e la vista notevole

il Viso

il Matto

Dal colle svoltiamo verso a sinistra,verso ovest e seguiamo facilmente il crinale in vista della nostra meta

la Rocca Ravedil

Un sentierino ci porta sotto la cima,lo lasciamo perchè prosegue verso la Rocca Pergo e svoltiamo a destra verso la cima che raggiungiamo facilemte su deboli tracce.

Di qui la vista è ancora più ampia,non pensavo fosse così panoramica questa cima

uno sguardo alle Marittime

Dopo un giusto riposino e spuntino iniziamo a scendere,questa volta per un altro itinerario che ho addocchiato dalla cima. Scendendo,poco prima di ritornare al colle dell’Ortica,si stacca una bella traccia sulla destra,verso la val Stura,che si segue facilmente,di pendenza moderata e costante,che porta,sempre attraverso un bel bosco,sulla strada nei pressi del colle Ferriere. Seguendo quest’ultima strada verso est si ritorna al colle Angelino e all’auto.

Download traccia GPS

Rispondi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com