Rocchetta della Paur
4 settembre 2016
Pilone Cioma
8 ottobre 2016
Mostra tutto

Monte Cuccetto

map

 

tab

 

Domenica 25 Settembre 2016

L’escursione di oggi è una breve ma bella passeggiata nei boschi sopra l’abitato di Roccavione,grazioso paesino che si trova nel punto dove si diramano la Valle Gesso e la Valle Vermenagna. E’ una gita da effettuare in mezza giornata in autunno o prima delle nevicate,essendo in bassa quota e prevalentemente nel bosco,a parte la graziosa cima dove il bosco si dirada e la visuale si apre sulla Valle Gesso.

Raggiunto Roccavione lascio l’auto nella via centrale vicino a una fontana e mi incammino sulla stradina asfaltata che costeggia  a monte, ai bordi della collina, tutto il paese passando nei pressi di un parco giochi. Qui si trovano i cartelli indicatori della mia meta e delle belle borgate disseminate lungo la collina.

partenza

partenza

 

La stradina sale ripida nel bosco e raggiunge dopo pochi minuti una deviazione a sinistra che conduce a un punto panoramico sopra un pulpito. Ci si trova proprio sopra il paese e la vista si apre anche sulla pianura.

 

dal punto panoramico

dal punto panoramico

 

Ritornato alla stradina proseguo in salita lasciando poco più avanti una deviazione sulla destra. Proseguo sempre nel bel bosco di castagni,ben tenuto e pulito, pronto per raccogliere i frutti che però devono ancora cadere, fino a raggiungere un costone dove dal versante ombroso passo al sole sul versante sud est.

 

nel bel bosco di castagni

nel bel bosco di castagni

 

Qui si trova un bivio senza indicazioni con una stradina sulla destra e una pianeggiante; seguo quella più in piano che porta verso i Tetti Cioma. Quella di destra porta anche sulla cima ma è più diretta nel bosco.

 

bivio

bivio

 

Raggiungo così questa borgata,per la verità con una sola casa ma ancora ben tenuta e abitabile. Qui la strada termina e un sentiero porta diritto verso i Tetti Griva. Il mio tracciato invece gira dietro la casa e sale nel bosco di castagni anche qui tutto ben tenuto.

 

Tetti Cioma

Tetti Cioma

 

Poco più in su raggiungo una piccola spianata e un colletto dove si trovano delle indicazioni tra le quali quella del Monte Cuccetto. Svolto quindi a destra e salgo lungo il bel sentiero che dopo circa 15 minuti raggiunge la panoramica cima. Qui si trova una carina tavoletta con indicate le cime e una piccola croce.

 

in cima

in cima

 

tavoletta

tavoletta

 

panorama sulla valle Gesso

panorama sulla valle Gesso

 

La visuale si apre sulla Valle Gesso mentre verso la pianura e la Valle Vermenagna il bosco la fa ancora da padrona. Ritorno sui miei passi fino al colletto dove proseguo sul sentiero che in discesa continua sul versante opposto a quello di salita. Mi trovo dinuovo in ombra ma più in basso passo sempre tra bei castagneti e terreno ben pulito e tra vecchie costruzioni adibite al ricovero di castagne o attrezzi.

 

nel bosco in discesa

nel bosco in discesa

 

antichi ricoveri

antichi ricoveri

 

Continua la discesa che facilmente mi riporta alle prime case di Roccavione e all’auto

 

Traccia GPS

Rispondi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com