Mont Morion

Sabato 18 Agosto 2012

Ad Anto hanno tolto il gesso e rinnovato la mutua per cui deve dinuovo rispettare gli orari di eventuale visita. Ma mi ha dato delle dritte per andare a fare un giro da solo in una bella e poco conosciuta valle,quella di Saint Bartelemey

Il giro ad anello che ho fatto parte da un pò sopra il caratteristico e molto panoramico paesino di Lignan,a 1600 dove c’è un osservatorio astronomico. E’ su un bel poggio che domina tutta la valle principale,si arriva dal paese di Nus,prima di Aosta.

il paesino di Lignan

Da Porliod si segue il sentiero 11B che sale verso l’Oratorio di Cuney e alla Tsa de Fontaney,una bella baita del pastore in mezzo ai prati. La mia meta si vede quasi subito,uscito dal bosco.

il Mont Morion

Alzandosi si inizia a vedere anche il gruppo del Rosa. La giornata è splendida anche se molto calda

il Rosa fa capolino

Superato il pastore si sale sempre per bel sentiero fino al Col du Savei. Di qui si vede la bella cresta che porta in cima mentre sul versante opposto l’Oratorio di Cuney che è una specie di Santuario a 2600 metri quasi raggiungibile con una sterrata.

la cresta

Salgo facilmente sulla cresta per un bel sentierino fino in punta. Bello il panorama verso il Rosa e un pò più lontano il Bianco e le Grandes Jorasses

il versante di salita

il gruppo del Rosa

il Monte Bianco

anche il Cervino sulla destra

Ridiscendo al colle e seguendo il sentiero 11A risalgo in breve al Col di Chaleby,luoghi ideali per lo sci alpinismo.

scendendo dalla cima

Da quest’ultimo colle scendo sul versante opposto seguendo il sentiero che porta al Bivacco Rosaire e Clermont sotto il Monte Faroma, ma dove inizia a risalire scendo direttamente nel vallone e passando per la grangia Champanement ritorno all’auto

balistica

Download traccia GPS

 

 

 

 

 

 

2 Comments

  1. giovanni di lorenzo ha detto:

    Bella descrizione … belle foto … complimenti

Rispondi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com