Il Buchet

map

 

tab

 

Mercoledi 2 Marzo 2016

Dopo un altra nevicata di questo strano e asciutto inverno oggi mi trovo in Val Maira con Walter,il boss della zona,Marco e Arturo,per salire una modesta ma bella cima del vallone di Marmora, il Buchet. Raggiunta la borgata Urzio dopo aver proseguito oltre la borgata Vernetti,la principale delle varie e belle borgate che costituiscono il comune di Marmora,continuiamo ancora brevemente per la strada in direzione di Tolosano,ultima borgata verso il Colle di Esischie e parcheggiamo in uno slargo della carrozzabile.

Ci innalziamo per i bei prati sovrastanti per entrare però subito dopo nella bella pineta di larici. Il meteo non è proprio bellissimo ma comunque non manca il sole.

partenza

partenza

 

radure in salita

radure in salita

 

Essendo infrasettimanale oggi non c’è nessuno ma seguiamo una vecchia traccia appena visibile che ci evita di battere pista faticosamente. Raggiungiamo il pianoro alla base del selvaggio vallone che porta alla Piovosa,la classica delle classiche della zona,lo lasciamo alla nostra destra e per un ultimo pendio ci portiamo sulla piatta cima. Questa punta non è proprio ben definita trovandosi su una dorsale che dal Monte Festa porta alla Piovosa ma è molto frequentata per via della bella esposizione dei pendii che permettono di trovare frequentemente neve polverosa, e per la sicurezza dei pendii,essendo quasi tutta in pineta si può effettuare anche quando le condizioni del manto nevoso sono pericolose in altre zone.

 

in cima

in cima

La giornata è migliorata e verso la pianura il panorama è aperto. Troviamo solo un pò di nuvole con bufera di vento verso l’alta valle e il confine con la Francia.

il Monte Cialme

il Monte Cialme

 

Il clima comunque è rigido essendoci un discreto vento per cui non ci attardiamo a scendere. La neve nella parte alta non è bellissima in quanto molto ventata ma appena entriamo nella pineta troviamo una bella polvere.

 

discesa parte alta

discesa parte alta

 

nella pineta

nella pineta

 

In basso il sole di marzo ha già trasformato la neve per cui la troviamo già primaverile portante. In breve così ritorniamo all’auto.

 

parte bassa

parte bassa

 

Traccia GPS

Statistiche

 

Rispondi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com