Cima Mercantour

Domenica 14 Agosto 2011

Oggi partendo dal Pian della Casa del Re in Valle Gesso e passando dal Colle Ciriegia siamo saliti alla Cima Mercantour.In punta nessuna croce ma un grosso ometto di sassi e un bellissimo panorama sulle vette principali delle Alpi Marittime.

Come spesso succede ultimamente il tempo non era dei migliori quando siam partiti ma abbiam deciso ugualmente di venire a vedere al massimo si ritornava a casa.Il sentiero fino al Colle Ciriegia e’ ben indicato ma da qui nessun cartello per la Cima Mercantour.Dal Colle prendere subito a sinistra il sentierino che taglia a mezzacosta il ripido versante della Cima Ciriegia.E’ un po’ esposto all’inizio ma continua sempre evidente e segnalato da ometti fino al Lago Mercantour.Si puo’ anche non scendere al lago e tagliare alto a sinistra fino a raggiungere un evidente colletto alla destra della cima.

Dalla punta siamo scesi per tracce seguendo alcuni ometti al Colle Mercantour.Fare un po’ di attenzione perche’ il terreno e’ instabile e in alcuni tratti esposto.Da qui siamo arrivati al Colle Ghiglie’ e abbiamo proseguito per il Rifugio Remondino.Solo una piccola deviazione al Lago di Nasta.Siamo scesi giusto in tempo per non prenderci la pioggia.Download traccia GPX

Rispondi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com