Cima d’Orgials

Domenica 21 Agosto 2011

Oggi si va al rifugio Malinvern. Angela,una nostra cara amica di Milano questo weekend è al rifugio e allora si va a salutare e a fare un giro con lei. Così ne approfittiamo per salutare anche Max e Gloria,i gestori del Malinvern

Non vogliamo fare un giro lungo,sia perchè il caldo è opprimente sia perchè Anto stasera deve andare al lavoro. Optiamo allora per il colle dell’Orgials.

Dal rifugio il sentiero sale subito in direzione ovest e a circa 2100 si incontra un primo laghetto. Seguendo sempre il marcato e non ripido sentiero si arriva ai laghetti d’Orgials,che si lasciano più in basso a sinistra. A 2400 si lascia a sinistra la diramazione  che porta al Passo del Lupo,arrivando sugli ultimi ripidi tornanti che portano al colle.

si arriva al primo laghjetto

il lago d'Orgials

Angela e Anto arrivano al colle

Da questo la vista spazia sulla strada per il colle della Lombarda e al Santuario di Sant Anna. Saliamo ancora sulla vicina Cima d’Orgials a 2648 m. Di qui si vede bene il colle della Lombarda e il bel Mont Mounier

il colle della Lombarda dalla cima d'Orgials

Ridiscendiamo al colle e Angela e Anto vogliono ancora salire sull Monte della Valletta. Io cotto dal caldo e senza grandi voglie scendo pian piano verso i laghi guardando se trovo del genepy…manco l’ombra.

vista sulla Rocca la Paur e il lago d'Orgials

la conca del primo laghetto

Le aspetto al lago e ritorniamo insieme al rifugio dove Max ci ha preparato un buon piatto di trippe con patate e la polenta con capocollo…mmm,con due buone bottiglie di Vermentino ligure

Non ci resta che scendere  e ritornare il quel forno di pianura,Angela ci accompagna alla macchina ma poi risale perchè si ferma sino a domani

Download traccia GPX

Rispondi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com