Cima di Crosa

Crosa mapCrosa 3dCrosaSabato 25 Ottobre 2014

Dopo una giornata nel caos di Milano, una bella e rilassante gita con un panorama davvero speciale è quello che ci vuole. Oggi Anto lavora e io ne approfitto per andare alla Cima Crosa,una punta sulla displuviale tra la val Varaita e la Val Pò.

Arrivo a Sampeyre e svolto a destra per la frazione Becetto. La supero e dopo circa 2 km arriva alla fine dell’asfalto alla brogata Ruà dove parcheggio. La cima è subito visibile e alla sua destra si intravede anche la bella e bianca Cappella alla Madonna,posta su un panoramico costone.

partenza

partenza

P1040759 copiawtmk

la cima

la cima

Seguo la forestale che sale nel bel bosco di larici,in alcuni punti un sentiero diretto evita i tornanti e arrivo alla Baita del Lupo. La giornata è splendida e l’aria non troppo fredda.

in salita

in salita

Continua adesso fuori della pineta e arrivo sotto l’ultima rampa che porta al Colle di Cervetto.

il Colle di Cervetto

il Colle di Cervetto

Ancora un sforzo e sbuco al panoramico colle.

verso le Marittime

verso le Marittime

La mia meta è visibile alla sinistra; continuo adesso per la facile cresta seguendo un sentierino. Il Monviso è lì davanti e sembra di toccarlo

P1040779 copiawtmkP1040783 copiawtmkPiù in su il sentiero si sdoppia; seguo la traccia di sinistra che in diagonale su pendio erboso evita la salita ai Fortini di Crosa. Giungo così al colletto sotto la cima.

in cima

in cima

L’ultimo tratto è più ripido ma il sentiero è sempre facile e con pendenza costante. Tagliano il versante sud sbuco sulla cresta sud nei pressi della cima

P1040786 copiawtmkIl panorama è veramente notevole; dall’alta valle alle cime davanti a me,la Garitta Nuova,il Cervetto e in lontananza le Marittime da una parte e il Rosa dall’altra. Solo in pianura c’è un pò di foschia che non la lascia vedere

Garitta Nuova e Cervetto

Garitta Nuova e Cervetto

Marittime

Marittime

alta valle

alta valle

Dopo una pausa in solitudine inizio la discesa sul costone sud ma proseguo fino alla Cappella.

P1040804 copiawtmkIl sentiero adeso taglia il ripido pendio per portarsi sotto la parete della Crosa; ero stato qui in inverno circa 15 anni fa per una situazione spiacevole in quanto ero di servizio in elisoccorso quando un nostro amico,anche lui nel Soccorso Alpino,ha perso la vita precipitando quasi dalla cima su questo versante e andai in elicottero a recuperaralo; quanto è stato sfortunato.

Proseguo sul facile sentiero fino a riprendere quello di salita nei pressi di Pian Ciattiva,ritornando tranquillamente all’auto.

Download traccia GPS

 

Rispondi

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com